Blog

Allievi U16: 2-2 con il San Filippo

31 Gennaio 2019: l’ultimo giorno del mese più lungo dell’anno alle ore 20 si è disputato l’incontro dei nostri Allievi contro l’Oratorio San Filippo al Campo Comunale di Garbagnate Milanese.

Primo tempo condizionato da due errori arbitrali macroscopici.
Al 10′ Di Bella anticipa un avversario e la palla scorre verso l’area dove Zoni raccoglie il pallone con le mani. L’arbitro lo interpreta come retropassaggio e assegna la punizione a due in area sul cui sviluppo gli ospiti vanno in vantaggio; passano appena 5 minuti e il direttore di gara assegna un rigore per un intervento di spalla da parte di Salanitri. A nulla servono le proteste ma fortunatamente gli ospiti falliscono il penalty.
Quando la prima frazione sembrava non avesse più nulla da dire, a un minuto dell’intervallo arriva il raddoppio ospite sfruttando un veloce contropiede e infilando per la seconda volta l’incolpevole Zoni.

Speranza Primule Vs San Filippo

Nella ripresa la partita diventa più ruvida e la pressione dei nostri ragazzi si fa sempre più insistente e viene premiata a dieci minuti dalla fine dopo che Rappa scarica sotto al sette un assist di Bettaieb, che salta tre avversari in dribbling, calciando dal limite dell’area.
Il gol da vigore ai nostri ragazzi che continuano a spingere e trovano il pareggio grazie a un siluro di Salanitri da 25 metri che si insacca sotto la traversa .

Il commento del Mister dopo partita: “Primo tempo brutto.. Troppi errori in fase di impostazione, poco giro palla e continua ricerca di giocate forzate al posto di farla girare e ripartire da dietro. Insomma: tutto troppo lento. Nel secondo tempo un filo meglio. Le sostituzioni degli avversari ed il nostro primo goal a 5 min dalla fine hanno cambiato l’inerzia della partita facendoci alzare la pressione e recuperando palloni specialmente a metà campo costringendo gli avversari a lanciare lungo. Peccato non aver avuto più tempo per provare a vincerla.
Ci serve di lezione: non possiamo regalare un tempo e mezzo prima di alzare la pressione. Comunque un pareggio trovato così dà morale per le prossime gare.

MVP: Marco SALANITRI. Attento in fase difensiva e decisivo il goal del pari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *