Blog

Giovanissimi: beffa all’ultimo secondo.

Domenica 24 Febbraio, ore 9.

In campo i Giovanissimi di De Fezza ad Arese contro il San Giuseppe.

Partita equilibrata, non si è visto niente di eccezionale. Un primo tempo sfruttato per sperimentare modulo e ruoli: ampia disponibilità dell’intero organico che si è comportato bene mettendosi a disposizione dell’allenatore. Abbiamo sofferto solo in un paio di occasioni e altrettante le abbiamo concretizzate come nel caso di Castelnovo (1 gol per lui al primo anno di calcio in assoluto) .

Il secondo tempo siamo calati di precisione e qualità, lasciando campo agli avversari che sfruttando le nostre difficoltà pareggiano e passano in vantaggio. Reagiamo subito allo scossone e creiamo tre palle gol facili e nitide, ma le sbagliamo!! Un rigore poi ci ha aiutato a pareggiare il risultato (precedentemente loro ne avevano sbagliato uno sul 2 a 1). L’arbitro doveva solo fischiare, una palla buttata lunga dietro la nostra difesa ci mette in difficoltà e su in incomprensione tra difesa e portiere, il loro attaccante segna il gol vittoria all’ultimo secondo.

Il commento del mister a fine partita: “Sono disperato – sorride – quel punto era importantissimo per noi. Abbiamo ancora molto da lavorare, soprattutto sul tenere alta l’attenzione fino alla fine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *