3 thoughts on “Questionario rivolto ai Genitori”

  1. Essendo una società di quartiere inserita in un contesto oratoriale,,credo che questo sia il massimo delle aspettative che può dare.Ammiro allenatori e dirigenti(non stipendiati)che con passione e continuità svolgono il loro lavoro.

  2. È fondamentale per la crescita di Michele la Speranza .Sia per responsabilità sia per accettazione da parte del gruppo.Bravi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *