Blog

Blog

Primi Calci 2011 | 8a Giornata

Ultima giornata di Raggruppamenti FIGC quella di S.Ambrogio 2019 (Sab 7 Dic) a Rescaldina ospiti del Carcor insieme al S.Giuseppe di Arese e Marnate Nizzolina.

La Società fa le sue più sentite condoglianze al Vice Presidente della “Carcor” per la scomparsa della moglie e per la quale abbiamo osservato tutti 1 min di silenzio prima degli incontri.

Iniziato il primo confronto i nostri hanno dimostrato di essere in forma nel tentare più volte qualche giocata personale oltre ad alcuni scambi cercando il più possibile di mantenere le posizioni nonostante qualche distrazione.

Il secondo invece ci ha permesso di individuare spunti interessanti su cui intervenire: giunti al terzo anno ormai questo gruppo lo conosciamo bene ed il lavoro fino a Giugno sarà fondamentale per prepararli al meglio per i Pulcini.

Il commento del Mister: “Siamo contenti per come i bambini han giocato oggi. Tutti hanno provato diverse posizioni in campo e si sono espressi con discreta proprietà di palleggio. Siamo consapevoli di avere un gruppo con tante qualità e lavoreremo tanto per farli diventare dei buoni calciatori. Ora tutti a lavoro con impegno e, ovviamente, tanto divertimento”.

Prossimo appuntamento Sab 14/7 per il recupero della 7a giornata: ore 14 in Via Fametta 3, Garbagnate Milanese…a casa nostra per poterci augurare tutti insieme Buon Natale!

Blog

Esordienti 2008: 9a di Campionato a Lainate. In campo David Copperfield?

Ben ritrovati nel consueto appuntamento del Sabato.
In data 30/11/2019 si è svolto il confronto tra OSAF e Speranza primule.

1 tempo

E come sempre ecco che stupiamo i lettori con un trucco alla David Copperfield…..il portiere che era in fascia adesso è a bordo campo a sostenere i compagni” ha commentato il mister ai microfoni.
Nel primo tempo vediamo da subito una Speranza molto propositiva che nel giro di una manciata di minuti si porta in vantaggio. Il primo tempo non ha molto da dire visto l’atteggiamento super-positivo dei nostri che, a poca distanza dal primo goal, riesce anche a raddoppiare facendo scoppiare il boato in tribuna.

2 tempo

Non parte molto brillante questo 2° tempo che vede i ragazzi un po’ calati fisicamente ma, grazie ad un ottima organizzazione in campo e alle posizioni sempre perfette, riusciamo a creare occasioni e a sfruttarle fino a realizzare ben 4 reti. Il nostro portierino last minute mette in mostra tutto il suo coraggio facendo delle parate pazzesche. Altro che barbatrucco!

3 tempo

Partito in sofferenza non riusciamo a trovare le giocate giuste, soffriamo il calo fisico e fatichiamo a trovare spazi. Ma quando tutto sembrava ormai deciso, i ragazzi tirano fuori tutto il loro coraggio e con una grande prova di carattere e 2 grandi giocate tra centrocampo e fascia sinistra ribaltano il risultato andando a segnare 3 goal che testimoniano la passione e la voglia di questi ragazzi.

Commento del mister: “Sono l’uomo più felice del mondo,i ragazzi hanno dimostrato un carattere incredibile,sono davvero contento di allenare questi ragazzi❤

Ed ora, attenzione! VI ASPETTIAMO SAB 07/12 ore 15.00 in casa per l’attesissimo Derby con OSL CALCIO GARBAGNATE. Per i fortunati che non lavorano a S.Ambrogio, un posto in tribuna è già stato riservato!

Blog

Pulcini 2010 Sq.A – 9a Giornata Vs Airoldi

Inizia il count down verso la fine del campionato autunnale per i nostri ragazzi. I pulcini 2010 affrontano, al tiepido sole di fine Novembre, i ragazzi della Polisportiva Airoldi di Origgio.

La partita inizia qualche minuto in ritardo, ma senza alcun problema perchè i ragazzi, al fischio di inizio, mostrano subito la loro voglia di giocare e dimostrare al pubblico presente che, nonostante il freddo, spenderanno bene i minuti che giocheranno.


Il primo tempo si conclude a favore della squadra ospite, che si dimostra più fredda sotto porta.
Il secondo tempo parte più rombante, con belle azioni che si susseguono da entrambe le parti. Finale di parità con quattro bei goal per la gioia del pubblico, che non smette mai di incitare i ragazzi di entrambe le squadre.

Nel terzo tempo, ormai consuetudine, i coccodrilli gommosi gusto misto danno energia ai nostri ragazzi che, nonostante diano tutto loro stessi nei 15minuti finali, non riescono a recuperare gli ospiti della Polisportiva Airoldi, che di misura chiudono l’ultimo tempo dell gara.
Al termine, la corsa verso il pubblico chiude la terzultima gara del loro primo campionato.
Carenti dell’immancabile “Forza ragazzi”, cogliamo l’occasione per augurare una rapida guarigione ad uno dei nostri atleti, sperando di poterlo contare, almeno, nell’ultima gara di chiusura del campionato autunnale dei nostri ragazzi della Speranza 2010.
Lunedí 02 Dicembre 2019 ore 18.30 ci sarà il recupero del precedente weekend contro i ragazzi dell’Ardor a Saronno a casa loro.

A presto!

Blog

Pulcini 2010 Sq.B – 9a di Campionato

Giornata fresca, molto fresca se pur illuminati da un sole pseudo-caraibico quella che ha visto i nostri 8 Pulcini confrontarsi con la Serenissima 1964 nella 9a Giornata di Campionato di Sabato 30 Novembre.

Tanto sole ma qualche ombra di troppo in campo ha visto il confronto piuttosto sbilanciato a favore dei compagni “avversari”, nonostante alcune giocate personali che han fatto ben sperare in qualche cambio di rotta.

Al timone il mister ha provato diversi cambi a sua volta per dare al singolo la miglior area di gioco dove potersi esprimere al meglio, alcune con risposta positiva altre meno.

Concluso il terzo tempo, un the caldo ha atteso le squadre nei loro spogliatoi, con qualche richiesta extra tra le quali: più zucchero, più limone o addirittura gusto diverso. Abbiamo inoltrato l’ordine in Sede… 😃

Insomma, c’è chi ha gradito e chi invece ha preferito il piccolo merenda-catering allestito dalle mamme presenti sotto al gazebo multifunzionale.

PROSSIMO APPUNTAMENTO: Sab 7 Dic Vs Lainatese ASD in Via Cagnola, Lainate (MI) ore 14.30

Blog

Piccoli Amici 2014/2015: prima amichevole e il sogno di Berlino

Una festa dello sport ieri a Lainate nella palestra dell’oratorio San Francesco dove l’OSAF ha organizzato il primo mini torneo amichevole per i nostri piccolissimi campioni in erba. Le squadre partecipanti a questo triangolare erano OSAF, Barbaiana e noi della Speranza Primule.


E’ bello ricordare come han vissuto i nostri piccolini il lunghissimo prepartita, durato circa 3 settimane, da quando i genitori gli han comunicato che ci sarebbe stata la loro prima partita di squadra della loro, speriamo lunghissima, carriera.


I genitori raccontavano, divertiti, del conto alla rovescia dei giorni rimanenti alla partita, della loro voglia di giocare, perfino del preservarsi per arrivare in “perfette condizioni” all’appuntamento, come se avessero dovuto disputare la finale del 9 luglio 2006 a Berlino.


In campo ovviamente non si sono risparmiati, anzi con questo spirito e voglia, hanno veramente dato tutto per divertirsi assieme ai pari età delle squadre avversarie, dando vita a uno spettacolo meraviglioso, che ha divertito i numerosissimi genitori e parenti giunti a Lainate per l’occasione.
Come per la finale di Berlino appena citata, sono stati prodotti un’infinità di documenti video e fotografici di cui tutti noi andiamo fieri.

Invece dei soliti commenti del mister, ovviamente contento e orgoglioso di questi bambini, questa volta è bello concludere con i commenti di alcuni genitori che testimoniano di un ambiente sano e divertente. Il mister però ci tiene a ringraziarli di cuore tutti quanti per il bellissimo party di compleanno a sorpresa che gli hanno organizzato.

Mamma 1: “Grazie a tutti voi che avete organizzato… I bambini si sono divertiti tantissimo!

Mamma 2: “Bambini e allenatori si sono divertiti un sacco ieri… ma oggi ho un mal di gola! 🙂

Blog

Primi Calci 2012 | Amichevole con OSAF del 24/12/2019

Giornata piovosa a Lainate dove i nostri ragazzi hanno avuto la possibilità di confrontarsi con la compagine locale dell’oratorio San Francesco in amichevole. Come al solito l’ospitalità della società OSAF è stata encomiabile e ha permesso di disputare 2 partite in contempoanea, “prestandoci” un loro giocatore da unire ai nostri 9, consentendo così di ridurre al minimo i tempi d’attesa in panchina dei bambini.


Le due partite contemporanee hanno mostrato il progressivo miglioramento di tutti i bambini che pian piano assimiliano i principi di gioco del calcio, e di conseguenza si divertono sempre di più.


Alla fine tutti ci siamo divertiti, bambini e genitori, che, durante la merenda, hanno organizzato una meravigliosa festa per il compleanno del mister, rimasto piacevolmente e profondamente colpito.

I mister commentano così:

Luigi: “Sono contento di come han giocato i nostri bambini. Si vede che questo è un gruppo di bambini col quale si può lavorare per ottenere buoni risultati

Simone: “Bambini meravigliosi, in campo e fuori. Genitori encomiabili per aver comunque portato i propri figli a divertirsi, nonostante il maltempo, ma soprattutto per la meravigliosa sorpresa che hanno organizzato per me. Grazie di cuore

Blog

Esordienti 2008 | 7a Giornata con “barbatrucco“ (FOTO/VIDEO)

Domenica 17 novembre, alle ore 15.30, gli Esordienti 2008 della Speranza hanno affrontato i pari età della Virtus Sedriano, ad Arluno in Via Marconi 118.

Nonostante la pioggia incessante di tutta la settimana, il campo ha tenuto benissimo e l’incontro si è potuto svolgere regolarmente.

1°TEMPO
Il mister ha così esordito ad inizio gara: “Ed oggi vi stupiamo con un barbatrucco visto che in porta abbiamo l’attaccante e il portiere in fascia! Guardare per credere”. La Speranza ha condotto bene il gioco, attenta in difesa e rapida in contropiede, riuscendo a concretizzare diverse occasioni e nel contempo a mantenere la porta inviolata. Il nostro “portiere” last-minute ha fatto sicuramente un grande lavoro per aiutare la squadra

2°TEMPO
Un evidente calo di concentrazione porta i ragazzi della Speranza a subire diverse ripartenze degli avversari che sfiorano il goal in diverse occasioni, dovendo rimproverare solo la sfortuna per alcuni legni colpiti. Nel finale però, i ragazzi della Speranza riemergono con alcune azioni in contropiede ben finalizzate riuscendo a cavarsela egregiamente.

3°TEMPO

Stessa situazione del primo tempo dove vediamo una Speranza molto attiva e piena di giocate ricche di stile e ben costruite con una difesa che ha risposto molto bene.

Il commento del mister Alessio: “ Grande risposta di squadra che vedendo l’esigenza dovuta all’infortunio del portiere non esita a farsi avanti con un grande gesto di responsabilità.
Sono molto contento anche delle splendide giocate che hanno fatto tutti insieme”

Prossimo appuntamento: Sab 30/11 Vs OSAF Lainate fuori casa in Via Pagliera 79.

Blog

MODENA FC: primo Stage formativo del 18/11/2019

Lunedì 18/11 si è svolto il primo incontro annuale tra allenatori e dirigenti delle società affiliate e il Modena FC presso la loro sede a Modena.

Dopo una levataccia mattutina, partenza per modena ore 7:00 in punto dei nostri istruttori, Alessio ANASTASI della categoria Esordienti 2008, Matteo MENZICA della categoria Primi Calci 2011, Simone ANTONINI delle categorie Primi Calci 2012/2013 e Piccoli Amici 2014. Il viaggio è andato via tranquillo in una mattinata soleggiata.

I mister in viaggio…

Arrivati a Modena siamo stati accolti nella sala stampa dello Stadio Alberto Braglia, dove anche c’è la sede del Modena FC.

Ci ha ricevuto poi il responsabile del settore giovanile del Modena, il sig. Mauro Melotti, il quale ha tenuto una conferenza di 1 h e mezza, mettendo in risalto la cura e la passione che ci mettono nello scegliere e portare avanti il settore giovanile che storicamente ha sfornato giocatori di indubbio talento e fama tra i quali spicca Luca Toni (Campione del mondo 2006).

L’approccio è stato schietto e pratico. Nel suo breve intervento ha indicato le qualità che ricerca nei giovani calciatori che possiamo riassumere in:

concentrazione, soprattutto quando il gioco si svolge lontano;

postura nello stare in campo;

comportamento rispettoso;

capacità coordinative elevate ;

Inoltre ha indicato, a grandi linee, come dobbiamo lavorare per sviluppare queste caratteristiche. Si deve infatti:

programmare, non si può improvvisare, ma il lavoro va sostenuto per obbiettivi ;

settorizzare il lavoro, per concentrarsi meglio su aspetti meno sviluppati;

lavorare per concetti. Al giovane calciatore gli va insegnato che deve giocare decidendo e, attraverso la sua decisione, indurre il giocatore avversario a delle scelte obbligate che poi deve essere in grado di anticipare;

Successivamente ha lasciato la parola a Fabio Dall’Omo, responsabile Attività di Base. Anche lui, riprendendo i concetti del suo responsabile, ha parlato per un’altra ora e mezza, mettendosi a disposizione per confronti con noi società affiliate. E’ sceso poi nel dettaglio di come intende impostare l’attività di base per noi società affiliate e l’intento è proprio quello di replicare gli stessi metodi che usano nel settore giovanile del Modena. Riassumendo ha elencato questi principi che verranno poi dettagliati nei successivi incontri programmati:

I bambini devono giocare tutti, e devono avere lo stesso minutaggio

– bisogna che la società sia attenta al bambino e che recepisca i suoi bisogni. Nel rispetto della privacy è bene che la società sia a conoscenza di situazioni particolari familiari (divorzi, separazioni, morte di parenti etc..) nei bambini che sembrano problematici

non si deve assolutamente, per nessuna ragione, pensare al risultato delle partite. Bisogna bandire classifiche, conti di gol fatti/subiti, risultati etc. Nessuno del Modena chiederà mai il risultato di una squadra. L’unico obbiettivo è che il bambino recepisca, impari e raggiunga gli obbiettivi di crescita in linea con la propria età.

lavorare a stazioni in modo da massimizzare l’intensità d’allenamento. Un bambino non deve quindi stare molto tempo in coda;

lavorare sulla velocità di pensiero. Un bambino deve pensare ed eseguire gesti sempre più complessi in autonomia, finalizzati a eseguire una determinata decisione;

– bisogna ascoltare il bambino e mettersi a sua disposizione quando fa richieste tipo, “vorrei provare in porta / in attacco etc…

– per accrescere la consapevolezza nei bambini si possono anche assegnare compiti a casa, tipo “fra un mese voglio vedere che finte avete imparato, o se riuscite a fare 5 palleggi, etc…

Poi siamo andati tutti a pranzo in una trattoria adiacente al Centro Sportivo di Saliceta dove si allenano tutte le giovanili. Un centro sportivo meraviglioso, con 4 campi a 11, una decina a 5 più 2 palestre dove ci siamo spostati per la sessione sul campo pomeridiana, dopo aver gustato ottimi tortelloni e un arrosto da favola.

Abbiamo avuto l’opportunità di vedere le sessioni d’allenamento degli esordienti 2007, con possibilità d’interazione con gli istruttori, successivamente anche dei 2008, che si allenavano in contemporanea con i piccoli amici 2012. Inutile dire che è stato molto costruttivo e interessante vedere come sono stati messi in pratica alla lettera i principi descritti la mattina in modo teorico. L’organizzazione, la cura dei dettagli e la programmazione delle sessioni hanno mostrato come i bambini e i ragazzi capitalizzino al massimo sessioni intense di allenamento, non rinunciando a divertirsi.

Alla fine delle sessioni sul campo siamo tornati in aula per la descrizione teorica di “Come allenare il portiere nell’attività di base“. Purtroppo causa maltempo non è stato possibile vedere l’allenamento dei portieri.

Soddisfatti della sessione a Modena ci siamo incamminati verso casa.

Ecco i commenti dei mister:

Alessio: “Giornata positiva perchè mi ha consentito di vedere che anche un settore giovanile così organizzato applichi principi e metodologie d’allenamento simili a quelle che applico io con i miei ragazzi. Sono contento di poter collaborare col Modena“.

Matteo: “Giornata molto positiva e divertente in cui ho appreso tante nozioni e tanti concetti che voglio applicare da subito con i ragazzi che alleno“.

Simone: “Mi ha impressionato la cura e la passione che ogni istruttore ci mette nell’apportare il proprio contributo all’allenamento dei ragazzi. Ho tanto da imparare ma ho anche tanta passione per riuscire a farlo“.

Qui il programma completo della giornata:

Blog

Pulcini 2010 Sq.B | 7a Giornata

La 7a giornata del torneo autunnale Cat. Pulcini 2010 e nello specifico la Sq.B che vede a confronto i nostri bambini con i pari età del’Amor Sportiva di Saronno, non promette niente di buono per quel che riguarda le condizioni meteo, mentre rivolgendo lo sguardo verso la tribuna vediamo un pubblico molto numeroso da entrambe le parti che lascia ben sperare per quel che sarà un bel pomeriggio all’insegna dello sport sia in campo che fuori.

L’approccio alla gara dei nostri bambini sembra quello giusto, come sempre, la voglia e la giusta grinta non mancano, consapevoli dei propri mezzi e che c’è ancora tanto da fare, danno tutto quel che possono soprattutto individualmente, ma oggi si è cominciato a vedere anche qualcosa dal punto di vista del gioco di squadra.

Dopo un paio di occasioni arriva anche il goal per la gioia di tutti. Quella porta che sembrava molto lontana, pian piano si sta avvicinando.

Prossimo appuntamento: Sab 23 Novembreospiti della Cogliatese in Via Montello, Cogliate (MB) ore 14.30.

Blog

Primi Calci 2011 | 5a Giornata

5a Giornata di Raggruppamenti FIGC per la seconda settimana consecutiva ospitati dal San Giuseppe insieme a Carcor e Marnate Nizzolina ACC con un sole che timidamente ha acceso per 1 ora abbondante il confronto, dopo la pioggia mattutina.

Con qualche minuto di ritardo rispetto alla tabella di marcia, il primo incontro ha visto i nostri 2011 “tonici” e con tanta voglia di dimostrare di cosa sono capaci: diversi scambi interessanti, qualche iniziativa personale e reti che hanno fatto partire col piede giusto (per l’appunto) anche il loro atteggiamento.

Nel secondo confronto stesso atteggiamento anche se condito da piccole distrazioni facilmente risolvibili. Il mister comunque soddisfatto e contento di vederli divertiti.

Ospiti d’eccezione anche Alessio e Luca (Mister/Dirigente) ed osservatori “ufficiali” direttamente dai nostri Esordienti 2008. Cosa avranno in mente? 😅

La giornata si conclude con una temperatura quasi invernale ma al tempo stesso in aumento quella corporea in vista di Sabato prossimo 23/11 ore 14.00 dove torneremo ad ospitare in casa il Raggruppamento insieme a OSL Calcio, Virtus Cantalupo e Sporting Cesate.